Villa Altichiero
progettazione: 2010
realizzazione: 2012
luogo: Padova
intervento: villa bifamiliare
L’edificio si compone di due unità abitative simmetriche lungo l’asse est/ovest. Si compongono di una zona destinata a servizi, posta ad una quota di circa un metro inferiore il livello stradale, composta dalla zona servizi raggiungibile con rampa.
Alla quota terra trovano spazio il soggiorno dotato di ampie vetrate poste a ovest, e una cucina abitabile che si apre in un portico anch’esso abitabile, accessibile pure dal soggiorno.
Al piano primo, nella parte sopra il seminterrato, si trova la zona notte.
Esteticamente, i prospetti principali, est ed ovest, si compongono di un corpo centrale più alto che sembra avanzare grazie all’elemento "telescopico" di forma rettangolare che ospita i poggioli, seguito più esternamente da ali di altezza inferiore.