Villa De Gaspari
progettazione: 2011
realizzazione: 2012-2013
luogo: Brugine-Padova
intervento: villa unifamiliare
La villa rivisita in chiave moderna molti degli elementi del contesto agricolo: basti pensare, per esempio, all’ampio portico concepito come in una barchessa o la rivisitazione della pergola.
Architettonicamente, il corpo di fabbrica si compone di due parti: una principale con sovrapposta la falda di copertura dalle dimensioni più importanti, ed un corpo laterale di altezza minore; quest’ultimo ospita la cucina al piano terra e un’ampia terrazza al piano primo.
Il prospetto principale è il sud, il quale riprende la tri-partizione tipica delle ville venete; particolare attenzione è impiegata nell’uso dei materiali "decorativi": pietra naturale, legno, e l’intonachino chiaro, che da un lato ricordano la tradizione rurale veneta, dall’altro l’accostamento a contrasto è testimonianza dell’epoca contemporanea.